AUSL8 - via Curtatone, 54 - Arezzo tel. 0575.2551 e-mail: urp@usl8.toscana.it
Comunicazione e stampa Ufficio Stampa Archivio comunicati Archivio comunicati 2013 Babbo Natale ha portato i doni ai bambini di pediatria …. passando dalla finestra con l’autoscala dei Pompieri

Babbo Natale ha portato i doni ai bambini di pediatria …. passando dalla finestra con l’autoscala dei Pompieri

I_doni_deii_vvf_in_pediatriaGrandi applausi da tutti i pazienti dell’ospedale e un pomeriggio di festa per i più piccoli.  
AREZZO – Per il terzo anno consecutivo Babbo natale ha chiesto l’ausilio dei vigili del fuoco di Arezzo (che ovviamente si sono offerti come sempre molto volentieri di assisterlo), per portare in anticipo i regali ai bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell’ospedale San Donato.
I vigili del fuoco hanno piazzato la loro autoscala facendo suonare le sirene che hanno richiamato tutti gli ospiti dell’ospedale alle finestre. Babbo Natale è salito sul cestello ed ha fatto entrare dalla finestra un  pacco gigante con tanti doni destinati ai piccoli ospiti del reparto, che nell’occasione avevano con se fratellini, genitori e nonni, per una grande festa alla vigilia del Natale.
Assieme ai vigili del fuoco, che per l’occasione indossavano al posto dei caschi di servizio, il tradizionale cappellino con le luci fluorescenti, c’erano gli immancabili, instancabili e “specialissimi” dottori e infermieri della Tribù dei nasi rossi, che per tutto l’anno “curano” lo spirito degli ospiti del reparto e che hanno festeggiato assieme ad altri volontari, da quelli dell’Avo Alla Associazione I-care. E ovviamente anche tutto il personale sanitario di Pediatria.
Insomma, un pomeriggio di giochi per tutti, con doni che resteranno agli ospiti anche nei prossimi giorni.
Babbo Natale, che ha salutato i piccolissimi pazienti dall’autoscala, è dovuto poi andare via di corsa …. per portare altri doni ad altri bambini.